ELEZIONI COMUNALI PIACENZA 2012
  • » News
  • » Moderati e Piacentini per Dosi
Moderati e Piacentini per Dosi
sabato 14 alle ore 10,30 in centro storico a Piacenza
Moderati e Piacentini per Dosi
“Cittadini tra i cittadini”, questo è il messaggio che vogliono dare i “Moderati e Piacentini per Dosi” sabato 14 aprile, alle ore 10,30, quando incontreranno le donne e gli uomini, le ragazze e i ragazzi, che il 6 e il 7 maggio andranno alle urne per scegliere il nuovo sindaco di Piacenza.
La campagna elettorale inizia così, per le vie del centro storico piacentino, con appuntamento sull`angolo tra corso Vittorio Emanuele e via Nova, per ascoltare, confrontarsi, dibattere circa le sorti di una città, Piacenza, chiamata ad affrontare, come il resto d`Italia, tempi difficili e complessi, per il lavoro sempre più precario, per un`economia sempre più debole, ma non solo.
“Una rete di cittadini consapevoli, pronti a lavorare per Piacenza, con Dosi”, questo è lo slogan che accompagnerà questo avvicinamento alle urne.
E per questo, sabato 14 aprile alle 10,30, ci sarà anche il candidato sindaco con loro, Paolo Dosi, che spiega il senso della rete, ripresa nello slogan, come un`immagine che esprime legami e diversità, come nodi che danno resistenza ad un tessuto forte, un tessuto costituito da 32 nodi, quando i nodi sono i componenti della lista dei “Moderati e Piacentini per Dosi”, quando il tessuto è quello di una città, Piacenza, che vuole il meglio per sé e per i suoi cittadini.
Sono stati previsti 5 incontri, il primo, come detto, sabato 14, i successivi che verranno comunicati. La lista “Moderati e Piacentini per Dosi” sono pronti per lavorare con uno spirito di servizio che è quello che contraddistingue coloro, come sostengono, che amano la loro città, che è anche la loro storia, la loro cultura, che hanno lontane da loro, invece, mire di poltrone e di potere. Questo è quanto vorranno condividere con i piacentini che, come loro, vogliono credere in una città che non guarda solo all`oggi, ma pensa anche al futuro, per i figli, per i nipoti, per la Piacenza del domani.

Roberto Rossi



Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK